ESCLUSIVA - Paleari, si tratta con il Cittadella. Cash e un prestito per chiudere

I veneti non vogliono trattenere ad oltranza il portiere ma pensano a monetizzare. E sul piatto potrebbe finire un giovane della Primavera
17.07.2019 10:43 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
ESCLUSIVA - Paleari, si tratta con il Cittadella. Cash e un prestito per chiudere

"Il mio sogno da piccolo era giocare in Serie A o giocare all'estero. Oggi penso ad esempio alla Mls americana o alla Championship in Inghilterra”. Parlava così solo qualche tempo fa Alberto Paleari, intervistato da 'Gazzetta Tv'. Il massimo campionato ha provato a conquistarlo con i granata, quelli del Cittadella, e ci è anche andato vicino, da protagonista. Ora il 27enne portiere di Giussano potrebbe trovare la A con un altro granata, quello del Toro perché rimane l'opzione più probabile come secondo di Salvatore Sirigu. Secondo le informazioni che abbiamo raccolto, il problema è più formale che sostanziale: il Cittadella sa bene che Paleari è uomo mercato e il dg Stefano Marchetti sta cercando di monetizzare il più possibile. La valutazione non scende sotto i 3-4 milioni, con possibile contropartita tecnica su cui si sta ragionando. Come il prestito di uno tra Filippo Gilli e Nicola Rauti, ora in ritiro con al Prima Squadra a Bormio.