Dalla Germania: una big di Premier ancora sulle tracce di Bremer

11.10.2021 11:31 di Claudio Colla   vedi letture
Dalla Germania: una big di Premier ancora sulle tracce di Bremer
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lo scenario è piuttosto chiaro: il Toro vuole renderlo nuovo gioiello della corona, tentandolo con un ricco rinnovo di contratto (mezzo milione di euro il suo  attuale ingaggio annuo, che potrebbe essere come minimo raddoppiato, in conformità al suo rendimento individuale di eccellente livello), mentre si affastellano sulle sue tracce pretendenti da ogni dove. Gleison Bremer, ventiquattro anni compiuti lo scorso marzo, ha dal canto suo espresso in maniera cristallina il proprio punto di vista: per puntare a una presenza costante nella Seleção, sarà per lui necessario salire sul palcoscenico delle coppe europee. Impresa al momento non delle più semplici dalla sponda granata, nonostante la rivoluzione in corso guidata da Ivan Juric.

Che le sirene dai quartieri alti dei principali campionati continentali si facciano dunque sentire vividamente, dunque, è conseguenza appena logica. A tal proposito, stando a quanto riportato da Transfermarkt.de, sarebbe forte sulle sue tracce - seppur in ribasso dal punto di vista del quoziente di probabilità di ingaggio, attualmente pari, secondo la fonte teutonica, al 30% - la presenza del Manchester United. I Red Devils, determinati a riportare sul terreno verde dell'Old Trafford il titolo nazionale d'Albione, che manca dal 2013, potrebbero anche decidere di rafforzarsi a gennaio, con un'offerta in doppia cifra che potrebbe mettere in crisi le attuali certezze granata, circa una permanenza di Bremer almeno a fine stagione. Osservano con interesse, nel frattempo, Inter e Napoli: i primi potrebbero finire per cedere uno tra Alessandro Bastoni e Milan Skriniar, a fine stagione, puntando poi, come sostituto, sul classe '97 carioca, al quale i partenopei guardano in vista di quello che sarà il probabile addio a Kostas Manolas.