Dal Portogallo: Sporting pronto alla seconda offensiva per Lyanco

15.09.2020 09:52 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Image Sport
Dal Portogallo: Sporting pronto alla seconda offensiva per Lyanco

Più limpide che sibilline le recenti parole del padre, Marcelo Vojnovic, che ne cura gli interessi, per il ventitreenne difensore centrale brasiliano Lyanco il divorzio dal Toro sembra alle porte. Nonostante gli ancora quattro anni di contratto che lo legano al club granata, il giocatore ex-San Paolo e Bologna, la cui trasformazione in frangiflutti davanti alla difesa, alla Thiago Silva e David Luiz, non è per ora riuscita ai tecnici avvicendatisi sulla panchina granata, la pista legata allo Sporting Lisbona sembra prendere forma, dopo tre stagioni nel calcio complessivamente deludenti.

A tal proposito, stando a quanto riportato sulle pagine dell'edizione odierna del celebre quotidiano portoghese Record, i "Leoni" biancoverdi sarebbero pronti alla seconda offerta in denaro per il classe '97, dopo essersi visti rimandare al mittente la prima. Cairo mantiene la richiesta per il cartellino sui 15 milioni di euro, ma, realisticamente, l'affare potrebbe chiudersi intorno ai dieci - o anche per qualcosa in meno, - cifra che comunque garantirebbe una plusvalenza non da buttare (Lyanco era stato acquistato per sette milioni nell'estate del 2017). Nel frattempo, non ha avuto seguito il sondaggio del Leicester City, che potrebbe tornare sull'obiettivo, in linea di massima, qualora partisse il turco Caglar Soyuncu.