D'Ambrosio, il rischio è la svendita a gennaio

12.12.2013 08:00 di Claudio Colla   vedi letture
D'Ambrosio, il rischio è la svendita a gennaio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Il dado sembra ormai tratto circa il prossimo addio del 25enne laterale difensivo Danilo D'Ambrosio al Torino: a gennaio, con pagamento del cartellino da parte dell'acquirente, o a giugno, a parametro zero. Le ultime indiscrezioni circolate vedono l'ex-Juve Stabia diretto verso una partenza invernale, con la Roma in vantaggio su Napoli, Inter e Juventus, ma la cifra circolata in giornata come richiesta della proprietà granata, ammontante a 2 milioni di euro, appare davvero esigua rispetto a un calciatore sulla cresta dell'onda, tra i migliori in assoluto del campionato per il ruolo, che presumibilmente entrerà in pianta stabile nel giro della nazionale a partire dal prossimo settembre; l'auspicio è dunque quello di dare vita a un'asta, possibilmente coinvolgendo anche eventuali acquirenti da oltre confine (da Premier League e Bundesliga i sondaggi non sono mancati, per quanto un'autentica trattativa non sia mai stata intrapresa).