Cragno può aprire il valzer dei portieri. Il suo futuro passa dalla salvezza del Cagliari

07.04.2021 13:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport e Tmw
Alessio Cragno
TUTTOmercatoWEB.com
Alessio Cragno
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La prossima estate vedrà i portieri protagonisti in Serie A. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, saranno molte le squadre che dovranno lavorare per capire a chi affidare la difesa della propria porta. Tra queste anche la Fiorentina, che in attesa di decidere cosa fare con Dragowski, che ha offerte dall'estero, deve pensare anche a dove sistemare Lafont. Il portiere francese è al Nantes il cui diritto d'acquisto a 7 milioni scade proprio questo mese, e nel caso Commisso avrebbe la possibilità di riprenderlo per altri 4 milioni. Intanto piace molto Alessio Cragno del Cagliari, in orbita Roma oltre che Fiorentina e che non dispiace neppure al Torino in caso di addio, anche abbastanza probabile, di Sirigu. Il portiere granata oltretutto potrebbe essere oggetto di scambio con conguaglio a favore del club sardo tenuto conto che tra lui e Cragno ci sono otto anni di differenza. E non ultimo anche la Fiorentina potrebbe ritenere Sirigu l’uomo giusto per difendere la porta viola: il rapporto qualità (esperienza e capacita, anche se un po’ appannate in quest’annata)-pezzo (il cartellino costa 3 milioni di euro e lo stipendio annuo si aggira sull’1,8) depone a favore. Molto del futuro del portiere di Cragno e di conseguenza di altri per l’effetto domino dipenderà dalla permanenza in Serie A o meno del Cagliari.