Botman 'chiama' il Milan: l'olandese resta in pole per la difesa. Monitorato Bremer

03.06.2022 07:50 di Redazione TG   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb
Botman 'chiama' il Milan: l'olandese resta in pole per la difesa. Monitorato Bremer
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Dopo l'ufficialità del passaggio a Red Bird conn Elliott che resta in qualità di socio di minoranza, il mercato del Milan può finalmente accendersi. Il rinnovo - praticamente certo - di Maldini e Massara consentirà al duo dirigenziale rossonero di portare a termine le trattative iniziate nei mesi scorsi, a cominciare da quella per il nuovo difensore centrale.

Botman chiama
Il nome in pole è sempre quello di Sven Botman, tanto che è lo stesso olandese classe 2000 a confermare che più di qualcosa - dopo la visita del 10 febbraio del suo agente a Casa Milan - si muove: "L'intenzione è quella di fare un passo in avanti. Spero che il trasferimento venga completato presto, preferibilmente per la preparazione. Milan e Newcastle? Sono interessati, ma non posso e non voglio di più. Quello che voglio io è fare un passo in avanti e giocare una bella competizione, non vedo l'ora. Ma non è solo il club o la competizione a decidere, devo avere anche ottime sensazioni al riguardo".

I dettagli
L'accordo con il calciatore è già pronto da tempo con l'olandese che preferirebbe il trasferimento al Milan; resta da limare la distanza con il Lille, colmabile, come anticipato all'inizio, con l'avvio del progetto Red Bird in seno alla società rossonera. Resta monitorata, inoltre, la pista Bremer; sul difensore del Torino ci sarà tanti club esteri e, secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni, anche l'Inter: se dovesse sfumare Bremer, è possibile che Maldini riapra la caccia a quello che è stato votato come il miglior difensore della Serie A.