Bologna, un centrocampista granata resta nel mirino

10.01.2022 09:14 di Claudio Colla   vedi letture
Bologna, un centrocampista granata resta nel mirino
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Parallelamente al ventiduenne brasiliano Vinicius Souza, in forza al Malines (o Mechelen) nella Jupiler League belga, e al ventottenne norvegese Fredrik Midtsjø, punto fermo dell'AZ Alkmaar, i vertici del Bologna, accostati in precedenza all'ormai ex-granata Tomàs Rincòn, restano sulle tracce di un altro esubero di centrocampo di casa Toro, nella fattispecie Daniele Baselli.

Trent'anni da compiere il prossimo 12 marzo, l'interno e mezzala di scuola Atalanta, anche a causa dei numerosi infortuni occorsigli lungo gli ultimi due anni e mezzo, sta raccogliendo le briciole del minutaggio a disposizione, durante la gestione di Ivan Juric. Contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, con zero possibilità di rinnovo, in un progetto che, dopo sei anni e mezzo di militanza, ormai non gli appartiene più. Baselli, che sotto la guida di Mihajlovic era invece riuscito a estrinsecare almeno parte del proprio potenziale, giungendo poi all'esordio in nazionale maggiore nel maggio 2018 (già in epoca Mazzarri), resta un nome sulle liste di mercato anche di Cagliari, Genoa, Espanyol, e Granada.