Avelar e Gaston Silva sperano nella cessione

21.06.2017 09:10 di Alex Bembi   vedi letture
Avelar e Gaston Silva sperano nella cessione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo Acquah (anche se il ghanese ha poi smentito il trasferimento in Inghilterra, parole però uscite dalla sua bocca con tanto di video) anche Avelar e Gaston Silva esprimono pubblicamente il desiderio di cambiare aria e non restare (o tornare nel caso dell'uruguaiano) in granata. Avelar ha parlato con ESPN.com.br: “Palmeiras? Ho saputo dell'interesse dalla stampa italiana. Il mio procuratore, Marcelo Robalinho, si occupa di queste cose, io voglio essere informato solo quando arriva qualche offerta concreta. Col Torino ho ancora due anni di contratto, ma dopo aver giocato così poco e aver sofferto questi problemi fisici, forse è arrivata l’ora di cambiare aria. Analizzeremo le diverse ipotesi per capire come muoversi".

Gaston Silva, dopo la stagione in prestito, è un altro che non pare entusiasta di tornare sotto la Mole e dichiara a “O Jogo”: “Sì, è vero, interesso allo Sporting Lisbona. Adesso sono in vacanza, sono però a conoscenza dell’interesse dello Sporting e so che le trattative sono a buon punto. Non ho dettagli per ora, ma so che hanno parlato e che si sono accordati per incontrarmi. ll campionato portoghese è importante e lo Sporting è un club storico del Portogallo, ho voglia di giocarci, spero che si concretizzi la trattativa e che tutto vada bene".