Amauri, diverbio con i carabinieri

19.08.2010 12:44 di Marina Beccuti   vedi letture
Amauri, diverbio con i carabinieri
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Fornasari

Prima di partire per Graz l'attaccante della Juventus e della Nazionale di Prandelli Amauri ha avuto un diverbio con le forze dell'ordine. Motivo? Aveva lasciato la macchina in divieto di sosta. Martedì, quando è uscito dal ristorante, si è trovato di fronte un agente e da qui è nato il caso. Il brasiliano, che è partito con la Juventus per affrontare l'appuntamento di Europe League contro lo Sturm Graz, ieri ha chiesto scusa ai carabinieri di Moncalieri per l'accaduto. Tuttavia è partita la denuncia perchè il giocatore avrebbe alzato parecchio i toni della discussione.