Ventura a La Stampa: “Juric è un allenatore da Toro. La squadra mi sembra davvero competitiva”

15.11.2021 14:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Stampa
Gian Piero Ventura
TUTTOmercatoWEB.com
Gian Piero Ventura
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ieri sera al Pala Alpitour ad assistere alle Finali Atp di tennis c’era anche Gian Piero Ventura, ex tecnico della Nazionale e del Torino, che era ospite di Paolo Damilano, vice-presidente del comitato tecnico-organizzatore, e che ha assistito al match di Matteo Berrettini. Inevitabilmente è stato intervistato e ha parlato del tennis, del suo recente annuncio di ritirarsi dal fare l’allenatore, dell’Italia e del Torino. Ecco le sue parole riportate dal quotidiano La Stampa relative al Torino e a Juric: “Sono andato allo stadio a vedere la partita contro la Lazio e il derby – ha raccontato Ventura –. Dopo due o tre stagioni piene di difficoltà, vedo una squadra che può andare lontano. Dopo molto tempo in panchina è arrivato un allenatore davvero da Toro”. E sui giocatori: “Quest'anno la squadra mi sembra davvero competitiva”.  E su fin dove potrebbe arrivare il Torino ha dichiarato: “Se avessero vinto contro lo Spezia avrei dato una risposta, ma con quella sconfitta, invece, mi devo frenare. Però le condizioni per fare un'annata importante ci sono tutte. O comunque per gettare le basi in vista di un futuro ad alti livelli”.