Tachtsidis tra l'Arabia Saudita e il rientro nei ranghi leccesi

13.10.2020 11:39 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tachtsidis tra l'Arabia Saudita e il rientro nei ranghi leccesi

Tornato ad allenarsi regolarmente, dopo la positività al Covid-19 di una ventina di giorni fa, il ventinovenne centrocampista difensivo greco Panagiotis Tachtsidis, al Toro nella seconda metà del 2013/14 (e ancora, per un brevissimo passaggio, nell'agosto del 2016), ha ripreso a lavorare col gruppo di casa Lecce, agli ordini di Eugenio Corini, altro ex-granata.

Per l'atleta ellenico, ancora sotto contratto col club salentino fino al giugno 2022, si prospetta dunque la possibilità di restare nel calcio italiano, e di tentare il ritorno in Serie A in maglia giallorossa. È d'altra parte ancora in corso la trattativa col Damak Club, società saudita; mercato ancora aperto fino a novembre per loro, Tachtsidis aveva già espresso la volontà di cambiare continente, ricco ingaggio incluso.