Sabato a TMW ricorda Maradona: "Mi ringraziò perchè lo marcavo correttamente"

26.11.2020 12:00 di Marcello Ferron   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
Sabato a TMW ricorda Maradona: "Mi ringraziò perchè lo marcavo correttamente"
TUTTOmercatoWEB.com

L'ex centrocampista del Torino Antonio Sabato, intervistato da TuttoMercatoWeb.com, ha ricordato Diego Armando Maradona. Queste le sue parole per ricordare il Pibe de oro: "Ci siamo incontrati diverse volte con le nostre squadre ma ciò che mi viene in mente subito è che una volta andando in sede a Torino ritirai le buste che erano arrivate per me e tra le altre ce n'era una con un biglietto di auguri che mi aveva inviato Diego. Che onore, dissi dentro di me, e la prima volta che incontrai Maradona lo ringraziai subito e lui mi rispose: "Sabato, tu sei un giocatore corretto, perchè ogni volta che mi marchi - poche, per fortuna, dico io - non mi picchi". Ecco com'era Diego. Unico".

Sabato ha poi ricordato altri aneddoti legati a Maradona, legati allo stadio San Paolo: ""Quando si arrivava al San Paolo, prima di entrare negli spogliatoi spuntavano i pullman delle squadre ma lui arrivava con una Renault Espace con tutta la famiglia. Ebbene, c’erano circa una decina di metri dalla sosta all’entrata degli spogliatoi. Diego era assalito da migliaia di persone: adulti bambini, richieste di foto, autografi, abbracci. Questo era l'affetto incredibile da cui era circondato a Napoli".