Rosario Rampanti: "Ventura, ok per il rinnovo, è questione di libidine. Rendimento ancor migliore rispetto alla stagione scorsa"

16.04.2015 20:41 di Claudio Colla   vedi letture
Rosario Rampanti: "Ventura, ok per il rinnovo, è questione di libidine. Rendimento ancor migliore rispetto alla stagione scorsa"
TUTTOmercatoWEB.com

Intervistato da TuttoMercatoWeb, il 66enne Rosario Rampanti, ex-giocatore granata e allenatore della Primavera, ha commentato l'attuale situazione in casa Toro: "Ventura sta facendo molto bene, e il rinnovo mi sembrerebbe la scelta più logica. Cairo dopo qualche anno di difficoltà è riuscito a trovare una quadra, con lui e Petrachi. Non vedo come questa unione si possa dividere, e fa bene a cercare di tenersi stretti i suoi uomini.

È una questione, come dice lui, di libidine. Finché ce l'ha nel guidare il Toro il problema non si pone. Certamente trovare motivazioni sempre nuove non è facile. Se lui fosse mai tentato di guidare una squadra più blasonata potrebbe cambiare aria, ma non credo cercherà altre avventure. Qui ha trovato una società solida, con bilanci a posto. Il Torino è adesso un modello, non è facile trovare di meglio.

La prima analisi che mi viene in mente è che molte squadre quando vogliono migliorare cercano attaccanti. Il Torino è andato controcorrente, vendendo Cerci e Immobile. Ma con una buona organizzazione di gioco ha dimostrato che è il gioco di squadra che conta. E il rendimento è persino migliorato".