Quagliarella: "Tifo Napoli, ma sono fiero di far parte della Samp"

22.05.2017 23:19 di Claudio Colla   vedi letture
Quagliarella: "Tifo Napoli, ma sono fiero di far parte della Samp"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Intervistato da TMW Radio a margine del ritiro del premio "Gentleman", Fabio Quagliarella, 34enne punta sampdoriana, ha parlato del proprio presente e del proprio futuro: "Lo condivido con i miei compagni, presenti e passati. Alla mia stagione do un buon voto, uno dei miei compiti era non solo fare gol ma aiutare i compagni di reparto. Schick? Non abbiamo mai parlato di mercato, è un ragazzo riservato. Deve rimanere a Genova per crescere, e disputare un campionato da titolare. Napoli? È la squadra che tifo, ma ho ancora due anni di contratto, e una società che su di me ha puntato forte, e di cui sono orgoglioso di far parte. Con De Laurentiis comunque non mi sono lasciato male. La Juventus? È una società in costante crescita, è normale che alla fine arrivi a obiettivi importanti. La finale a Cardiff sarà una partita spettacolare, possono vincere entrambe. Muriel? È nell'età giusta per poter partire, ma bisogna accontentare il presidente. Totti? Una leggenda...ho assistito all'ultima di Del Piero, e la ricordo anche oggi. Sarebbe stato bello essere presente a questo addio. Vedere certe cose in TV mi ha fatto arrabbiare, ma non mi permetto di dire nulla su Spalletti; solo che un campione non va trattato così".