Pulici: "Zaza-Immobile come Pulici e Graziani? Prima devono segnare duecento gol..."

14.10.2014 20:12 di Marina Beccuti  articolo letto 4799 volte
© foto di Andrea Pasquinucci
Pulici: "Zaza-Immobile come Pulici e Graziani? Prima devono segnare duecento gol..."

Gabriele Oriali, team manager dell'Italia di Antonio Conte, l'ha sparata un po' grossa dicendo che Zaza e Immobile sono una coppia di bomber che assomigliano a Pulici e Graziani. La redazione del portale TuttoTritium.com, la società dove Paolo Pulici allena i suoi "piccoli" giocatori, ha sentito proprio l'ex bomber granata su questa affermazione. Pupigol ha risposto: "Ne parleremo tra cinque anni: prima Zaza ed Immobile devono dimostrare di avere una certa continuità. Prima devono arrivare a realizzare 200 gol in serie A con trenta partite in un singolo campionato, e non trentotto gare come ora, come abbiamo fatto io e Graziani; solo a quel punto i paragoni si possono accettare".

Pulici ha poi concluso: "Diversamente penso che il paragone di Oriali sia un po' esagerato. Noi contro l'Azerbaijan partivamo già da un risultato di 5-0".