Per il mancino Barreca spunta una nuova pista di mercato

10.09.2020 11:16 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Per il mancino Barreca spunta una nuova pista di mercato

Partito benino, tra fine estate e inizio autunno 2019, con la maglia del Genoa, sotto la guida di Aurelio Andreazzoli, Antonio Barreca, laterale sinistro di scuola Toro, apparentemente destinato a un futuro radioso da giocatore granata, per quanto mostrato al principio dell'era Mihajlovic, è ancora una volta in procinto di lasciare il Monaco. Il club francese lo aveva prelevato nell'estate 2018, nell'ambito dello scambio che aveva portato Soualiho Meité a Torino; il terzino, ora venticinquenne, non è mai riuscito a mostrare il meglio di sé, tra i ranghi monegaschi. Impensabile recuperare i sei milioni di euro per cui Barreca è ora a bilancio, per il giocatore si profila dunque un nuovo prestito.

Non riscattato dai liguri a fine agosto, Barreca, passato negli anni anche tra le file di Cagliari e Newcastle, potrebbe vestire ancora una volta i colori rossoblù. Questa volta, però, quelli pitagorici: il classe '95, stando a quanto riportato da Sky Sport, sarebbe stato messo nel mirino dal Crotone, ancora decisamente attivo sul mercato, dopo gli innesti di Magallàn, Vulic, Cigarini, Rispoli, e, appena suggellato, di Eduardo Henrique, centrocampista brasiliano, dallo Sporting Lisbona. Contratto in essere ancora valido fino al giugno 2023 per Barreca, per il quale però non sembra, ancora una volta, prospettarsi un prossimo futuro tra le file biancorosse.