Paolino Pulici: "Sarebbe importante che Cerci restasse. Con la giusta mentalità l'Europa League è accessibile"

04.03.2014 20:08 di Claudio Colla   vedi letture
Paolino Pulici: "Sarebbe importante che Cerci restasse. Con la giusta mentalità l'Europa League è accessibile"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da TuttoMercatoWeb, Paolino Pulici, bandiera granata, ha parlato ad ampio raggio della situazione di casa Toro: "Cerci? La sua permanenza sarebbe importante sia per lui che per la squadra. Del resto ad oggi diventa difficile rimanere in una società per un lungo lasso di tempo. In passato era certamente più semplice restare legati ad una società. La Juventus nel suo futuro? Ognuno deve decidere per sé stesso, anche Ogbonna ha fatto questa scelta, ai miei tempi era diverso si era legati ad una o all'altra maglia.

Se guardiamo le ultime due partite diventa difficile pensare all'Europa League, se si guarda la prestazione con il Verona al contrario le possibilità ci sarebbero eccome. Dipende tutto dalla mentalità dei ragazzi, da come entrano in campo. Ora pensiamo a questo campionato, cerchiamo di finirlo nel modo migliore perché per il prossimo c'è tempo e c'è di mezzo un'intera sessione di mercato".