Padelli rinnoverà con l'Inter, ma sarà il terzo portiere

27.06.2020 13:35 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Padelli rinnoverà con l'Inter, ma sarà il terzo portiere

La carriera di Daniele Padelli non ha mai realmente preso il volo. Eternamente secondo, oltre ad un'annata in Serie C ha trovato il posto da titolare solamente nel Torino di Giampiero Ventura, inizialmente acquistato per essere un numero 12 (l'Udinese, ancora giovane per il ruolo, non gli rinnovò il contratto neppure come riserva) e poi trovatosi per svariate situazioni favorevoli ad indossare i panni del portiere di riferimento. In maglia granata non ha mai legato fino in fondo, spesso contestato per la poca attitudine a parare con continuità commettendo innumerevoli, spesso gravi, errori. Nell'Inter le cose non sono cambiate: presenze solo in Coppa Italia, e quando chiamato in causa per i problemi occorsi ad Handanovic, è incappato nuovamente nei soliti disastri, peraltro in gare importantissime. Ora si vedrà rinnovare il contratto, a trentaquattro anni, ma non come alternativa di Handanovic, bensì come terzo portiere, al posto di Berni che sarà svincolato, scavalcato anche dal rientrante e promettente Ionut Radu.