Mihajlovic vince in 1° grado: lo Sporting deve pagare 750.000 euro come indennizzo per l'esonero

24.02.2021 13:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Sinisa Mihajlovic
TUTTOmercatoWEB.com
Sinisa Mihajlovic
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sinisa Mihajlovic ha vinto la sua battaglia legale con lo Sporting CP. O almeno in primo grado: il tribunale di Losanna, infatti, ha condannato il club di Lisbona a risarcire l'attuale tecnico del Bologna per 750.000 euro, come indennizzo per il clamoroso esonero nel 2018. Mihajlovic avrebbe dovuto ricevere 3 milioni, ma i portoghesi gli avevano versato 750.000 euro in meno e per questo il serbo si era rivolto al TAS, per pignorare i ricavi della società portoghese.