Lopez: "La permanenza di Messi al Barcellona ha colpito tutti"

05.09.2020 20:58 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Lopez: "La permanenza di Messi al Barcellona ha colpito tutti"

L'ex attaccante del Torino, ora alla Sambenedettese, Maxi Lopez, ha parlato a Sky Sport di varie questioni del calcio, in primis della vicenda di Lionel Messi, argentino come lui.

La sua prima esternazione però è per la Roma, che ha battuto in amichevole la sua squadra per 4-2. I due gol dei marchigiani sono stati segnati proprio dal bomber argentino.

"Oggi ho visto una grandissima squadra di Serie A, la Roma. Per noi è stata una bella esperienza, che ci permette di crescere e maturare. Messi? La sua permanenza ha colpito un po' tutti. Messi ha capito subito che il Barcellona si era tirato un po' indietro in questi anni, vuole una squadra alla sua altezza".

Sulla sua decisione di giocare in C il bomber argentino ha commentato: "
Conoscevo il presidente da qualche anno, quando mi ha raccontato il progetto insieme all’allenatore, mi ha convinto. Mi trovo sempre bene in Italia, è un’esperienza nuova, spero che vada a buon fine e di divertirmi”.

Sulla serie A Lopez si augura ci sia maggiore competitività: "Speriamo sia più equilibrata, più aperta”.