L'ex-granata Cuttone scatena il Cesena contro la Juve: "Continuino a badare alla sostanza. Romagnoli umili, gruppo da elogiare"

24.09.2014 20:32 di Claudio Colla   vedi letture
L'ex-granata Cuttone scatena il Cesena contro la Juve: "Continuino a badare alla sostanza. Romagnoli umili, gruppo da elogiare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Papini

Al Toro da giocatore tra 1980 e 1982, il 54enne Agatino Cuttone, allenatore attualmente disoccupato dopo l'esperienza al timone del San Marino, ha caricato al Cesena, di cui vestì la casacca tra 1983 e 1991, ai microfoni di TuttoMercatoWeb: "Anche ai miei tempi si partiva con le mission impossible, ma poi si inizia 0-0, undici contro undici. Il Cesena punterà a chiudere tutti gli spazi, per non dare alla Juventus il minimo spiraglio, il minimo spazio. Ovvio, però, che le qualità in campo siano impari, ma aspettiamo il responso del terreno di gioco.

Non si guardi l'aspetto estetico, ha ragione Bisoli. Si pensi alla sostanza, in un campionato difficile, dove ogni gara può condizionare l'andamento. Con 4 punti in tre gare ha fatto bene, con un po' più di attenzione con l'Empoli avrebbero potuto essere già 6. Chi mi piace particolarmente di questo Cesena? Il gruppo. Si tratta di una squadra che si aiuta, che conosce i propri limiti, è questa la forza in più. Elogerei più il gruppo che un uomo solo".