L'agente di Comi, eroe ad Avellino: "I gol ripagano i suoi sforzi, ora viene il bello"

27.05.2015 20:10 di Claudio Colla   vedi letture
L'agente di Comi, eroe ad Avellino: "I gol ripagano i suoi sforzi, ora viene il bello"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Autore del gol decisivo che ha eliminato lo Spezia dalla corsa playoff, portando il suo Avellino a sfidare il Bologna nella prossima semifinale, Gianmario Comi, 23enne attaccante di scuola Torino e ancora di proprietà del Milan, si sta mettendo in evidenza per un possibile debutto in Serie A, a prescindere dal proseguio del sogno biancoverde. Parla del suo grande momento, ai microfoni di TuttoB.com, l'agente Carlo Alberto Belloni: "Personalmente non ho mai avuto dubbi sulle potenzialità e sulle doti di Gianmario. Comi sta dimostrando tutto il suo valore, rivelandosi decisivo ogni qual volta scende in campo. Merito dell'Avellino, che ha creduto fortemente in lui, in particolare il presidente Taccone e il direttore De Vito. Comi è un guerriero, e i gol stanno ripagando gli sforzi profusi in campo. Al di là delle reti segnate riesce sempre a fornire un contributo importante alla squadra, e a essere utile ai compagni. Ieri al Picco ha disputato una gara da giocatore vero. Il bello viene adesso, con i biancoverdi che possono togliersi ancora altre soddisfazioni, e recitare il ruolo di mina vagante dei playoff".