Il padre di Menga: "Troveremo altre soluzioni"

27.06.2013 14:42 di Marina Beccuti   vedi letture
Il padre di Menga: "Troveremo altre soluzioni"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Si sfoga Didier Menga, padre di Dolly, giocatore proveniente dal Lierse. Militare ed ex generale dell'esercito dell'Angola, Menga senior ha parlato dell'avventura del figlio, arrivato al Toro a gennaio, dove non ha praticamente mai giocato, con l'unica presenza in campo avvenuta in Cagliari-Torino (4-3) alla 26esima giornata. Così ha detto a Calcionews24: “Al momento non posso dire nulla, ma confermo che sto già cercando una nuova squadra al ragazzo. Non so perchè il Torino non l'ha confermato, nonostante che il Lierse voleva solo 750mila euro per il riscatto di mio figlio”. Comunque sia il giovane calciatore belga ha altre richieste: "C’è il Werder Brema, ma non c’è nulla di definitivo e poi ci sono altre quattro squadre belghe, tre olandesi e due tedesche". Menga sr. ha poi aggiunto: "Dolly è triste, ma lo sono anche io: mi dispiace lasciare amici, vicini e tifosi: dico sul serio. Il Torino ha fatto delle scelte sbagliate, ma non c'è problema: Dio ci aiuterà a trovare la soluzione migliore per Dolly".

Didier Menga non ha comunque nascosto qual è stato il motivo per cui il ragazzo non ha sfondato: "Ventura, esatto, ci sono stati problemi: ma adesso andrà tutto bene. Dolly lascia l'Italia dopo una buona stagione: è andata così". Buona fortuna Dolly.