Il doppio ex, Galbiati: "Partita difficile per la Fiorentina, bilancio ottimo per il Torino"

Joaquin può essere l'uomo della provvidenza gigliata.
11.01.2014 10:54 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.calcionews24.com
Il doppio ex, Galbiati: "Partita difficile per la Fiorentina, bilancio ottimo per il Torino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Roberto Galbiati è il doppio ex della partita di domenica delle 12,30, quando si affronteranno due squadre spesso unite da fatti comuni, come il fallimento, le cui tifoserie sono gemellate da anni.

Per l'ex libero la Fiorentina deve temere molto i granata, considerando anche le assenze importanti che ha: “Il Torino sta passando un buon momento anche se c'è stato qualche problema di spogliatoio in occasione del match di Parma ma sono cose che possono accadere durante una stagione. Secondo me il bilancio della squadra di Ventura è ottimo: i granata hanno già 25 punti, è un bottino rassicurante e che anzi può suscitare nei granata ambizioni di alta classifica".

Riguardo alla Fiorentina, Galbiati ha commentato: "Sarà davvero difficile per loro: senza punte i viola possono andare in crisi anche se devo dire che in Coppa Italia il rendimento mi ha stupito, la Fiorentina ha creato occasioni da gol e ha fatto capire di aver già reagito all'infortunio di Rossi. Ho visto ad esempio un ottimo Rebic, potrebbe essere lui la sorpresa di questa seconda parte di stagione insieme ad un Joaquin che, a mio avviso, sarà fondamentale: la sua esperienza in questo momento deve guidare il gruppo”.

Galbiati è stato alla Fiorentina dal 1978 al 1982, dove ha collezionato 111 presenze, con un gol. E' poi tornato nella stagione 1986-1987, con 25 partite e zero reti. E' stato anche allenatore della Primavera viola nel 2001 e poi vice della prima squadra dal 2002 al 2005. Nel Torino giocò nel periodo 1982-1985, dove ha preso parte a 75 gare, segnando un gol. Attualmente è commentatore sportivo.