Gigi Simoni continua a lottare, ma le condizioni restano gravi

23.08.2019 14:45 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Gigi Simoni continua a lottare, ma le condizioni restano gravi

Monica Fontani, moglie di Gigi Simoni, ha parlato per la prima volta dopo l'ictus che ha colpito il marito a giugno. Intervistata da La provincia di Cremona ha dichiarato: "Gigi continua a lottare ogni giorno, e noi lottiamo insieme a lui, ma è ancora in gravi condizioni. Ringrazio i tifosi che sono arrivati fin qui a Pisa in ospedale, ed hanno portato a Gigi dei palloncini rossi a forma di cuore con dei messaggi d'incoraggiamento. La situazione resta complicata e non si può ancora parlare di percorso in discesa. La speranza c'è sempre ma il quadro complessivo resta delicato". Simoni ha giocato nel Torino dal 1964 al 1967, ed ha allenato i granata per un breve periodo nel 2000.