Gemelli D'Ambrosio, chi si gode la corsa scudetto e chi non manca mai il campo

13.02.2020 13:38 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gemelli D'Ambrosio, chi si gode la corsa scudetto e chi non manca mai il campo

I due gemelli D'Ambrosio, classe '88, Danilo, portato agli alti vertici dal Torino di Petrachi, e Dario, che ha avuto una carriera meno importante del fratello, si stanno godendo un momento importante entrambi. Danilo, pur non essendo sempre titolare fisso, è tenuto molto in considerazione da Antonio Conte ed è un perno importante dell'Inter, potendosi così godere quest'avvincente lotta scudetto. 

Ma il gemello Dario (i due sono stati insieme solo nel settore giovanile della Fiorentina), stesso ruolo del fratello, terzino destro, ha un record, è l'unico giocatore della serie C, nel suo ruolo, a non avere mai mancato un minuto in campo. Dopo 25 giornate con la la Robur Siena Dario è sempre stato presente e, anche se non vive l'alta classifica della serie A, si gode il valore di una piazza assai esigente con la sua squadra di casa.

Il confronto tra i due non è un indice particolarmente importante, considerando le due categorie di differenza, ma Dario D'Ambrosio ha giocato un terzo in più delle partite in cui ha figurato il fratello Danilo in campo, che conta 760' in questa stagione, complice qualche infortunio, tallone d'achille della sua carriera.