Gazzetta -Ascoli, Cioffi: "La colpa non è solo della squadra"

22.10.2008 11:40 di Raffaella Bon   vedi letture

Dopo l'esonero Di Costanzo, ad Ascoli continua la ridda di voci sul nuovo allenatore. E mentre si fanno i nomi di Pillon, Cuccureddu e Somma come alternativa alla soluzione interna che vedrebbe la panchina affidata alla coppia Pirozzi-Fabbro, Gabriele Cioffi si sfoga così: "La colpa non è solo nostra. In molti non sanno che ci alleniamo su un campo che sembra fatto per le patate. C'è chi deve pagare il mutuo e sono sei mesi che non prende lo stipendio. Poi però ci si chiede di dare il massimo di concentrarci sulla partita".