Ferri: "Il Toro ne uscirà, la rosa è di qualità"

21.01.2021 18:12 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Ferri: "Il Toro ne uscirà, la rosa è di qualità"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Giacomo Ferri, che servirebbe ancora al Torino, come motivatore della squadra, è stato sentito in esclusiva da TMW dopo la presentazione odierna di Davide Nicola.

"Parlando della necessità di gruppo unito, l'allenatore ha detto cose che penso anch'io. In generale, se non c'è un gruppo squadra e società unito non vai tanto lontano nel calcio. Serve sempre un tutt'uno capace di lottare per la maglia e la squadra. Occorre remare dalla stessa parte, per uscire da questa situazione le possibilità ci sono. Sulla carta la qualità c'è e il Torino in fretta potrà risalire la classifica".

Sul fatto che Cairo ha insistito che l'esonero di Giampaolo è il fallimento di tutti, Ferri ha aggiunto: "E' vero, il responsabile non può essere solo il tecnico ma anche di chi lo ha scelto".

Per l'ex giocatore e dirigente granata il mercato deve assolutamente portare un giocatore dal ruolo ben specifico: "Parlando da tifoso mi auguro che arrivi un centrocampista centrale che dia equilibrio al reparto, perchè il Toro in mezzo al campo ha tutti giocatori che si assomigliano come caratteristiche. Mi piacerebbe un giocatore alla Borja Valero per fare un esempio: esalterebbe le qualità di Rincon e Baselli. Pulgar? Anche lui, certo".

Ci sarebbe da fare qualcosa anche in attacco per Ferri: "Il Toro ha come attaccanti veri Belotti e Zaza: Verdi è un esterno, è l'ideale per lui per muoversi e accentrarsi andando anche alla conclusione. Serve un giocatore che possa essere l'alternativa sia di Belotti che di Zaza".

Sulla lotta salvezza Ferri non ha dubbi, il Toro può ancora lottare per posizioni più importanti: "Non me ne vogliano coloro che si trovano in quella posizioni ma la collocazione ideale del Toro è la parte sinistra classifica... Ora devi ragionare gara per gara però non voglio pensare alla zona retrocessione perchè la qualità della rosa è buona".