Castán: "Miha? Gli ho scritto, pregherò per lui. So che ce la farà"

16.07.2019 11:28 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Castán: "Miha? Gli ho scritto, pregherò per lui. So che ce la farà"

Allenato da Sinisa Mihajlovic al Toro, nel 2016/17, il difensore centrale brasiliano Leandro Castán, ora 32enne, e in forza al Vasco da Gama dalla scorsa estate, dopo sei anni trascorsi nel calcio italiano, ha tributato al tecnico serbo e alla rivelazione della sua malattia, dalle colonne de Il Messaggero, le seguenti parole: "Questa notizia mi ha colto di sorpresa. Mi dispiace tanto, perché con Sinisa ho avuto un bel rapporto. Gli ho scritto in privato, gli ho detto che gli sarò vicino, e che pregherò per lui. Il mio cavernoma? Io l’ho superato grazie alla fede in Dio, e alla mia famiglia. La malattia mi ha reso migliore, e mi ha insegnato a vedere la vita in un altro modo. So che anche lui ce la farà".