Brambati bacchetta Dazn: "Si andava così bene con Sky"

16.08.2022 17:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Brambati bacchetta Dazn: "Si andava così bene con Sky"
TUTTOmercatoWEB.com

Nella nuova trasmissione di TMW Radio, Il Tackle di Massimo Brambati, all'interno di Maracanà, ha parlato l'ex giocatore del Toro, il quale ha bacchettato Dazn ed i suoi disservizi.

“Il primo tackle scivolato lo faccio alla Lega Calcio, che ha venduto i diritti per le partite a una televisione che non funziona. Mi metto nei panni di un telespettatore, che paga profumatamente un servizio che - non per la prima volta - vede venir meno DAZN stessa. Ho avuto enormi difficoltà a vedere Juventus-Sassuolo. La visione si interrompeva ogni 5’ e ad un certo punto abbiamo mollato. La Premier League viene venduta molto meglio della Serie A: è per questo che confluiscono molti più soldi verso l’Inghilterra, tali da creare il differenziale tecnico che vediamo sempre. Se non siamo più il campionato dei Maradona, Zico e Platini e siamo solo un “campionato di passaggio” è anche per questo motivo. La vetrina non è all’altezza. DAZN sta rovinando questo spettacolo, Sky andava così bene e non ho capito il tenore del cambiamento”, ha analizzato Brambati.

Sul fatto di avere una richiesta da fare alla Lega Calcio, ha aggiunto a proposito: “Bisognerebbe capire perché i diritti sono finiti lì. Una mera questione di soldi? Il servizio ci deve però essere e deve essere all’altezza anche della professionalità dei giornalisti che lavorano. Non dimentichiamo il loro imbarazzo di ieri”.