Bologna, Soriano: "Penso al Bologna non alla Nazionale. Se poi farò bene può arrivare"

17.09.2020 19:18 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Bologna, Soriano: "Penso al Bologna non alla Nazionale. Se poi farò bene può arrivare"

Il centrocampista del Bologna Roberto Soriano ha parlato alla vigilia della ripresa del campionato sottolineando il fatto che non è piacevole giocare senza pubblico.

"Giocare senza tifosi non è piacevole, non è calcio. Spero però che a breve un po' di persone possano tornare allo stadio", ha cominciato l'ex granata.

Sulle possibilità della sua squadra, Soriano spera che si possa fare meglio rispetto al finale del campionato scorso: "Vogliamo cominciare bene dopo il finale della passata stagione, migliorando ciò che non è andato bene. Abbiamo subito una gara difficile sul campo del Milan ma andremo lì per giocarcela".

Un pensiero sulla nazionale c'è, ma la priorità viene data al Bologna: "L'azzurro viene di conseguenza se uno fa bene nel club. Devo pensare al Bologna, non alla Nazionale".