Bolchi: "Belotti farà la differenza nel prossimo futuro"

03.12.2015 19:12 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Bolchi: "Belotti farà la differenza nel prossimo futuro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Bruno Bolchi, ex giocatore granata (ha vestito la maglia del Toro nel periodo 1965-1970) e allenatore di lungo corso, interpellato da TMW, ha parlato del Torino, che è tornato a correre alla grande verso le vittorie, dopo un momento di flessione che è stato solo passeggero.

"Questa buona stagione è la conseguenza logica di quanto fatto nelle passate stagioni. Hanno un allenatore esperto che ha saputo far crescere la squadra passo dopo passo. E' una società che ha trovato la sua collocazione precisa nel nostro campionato. Giocano molto bene, un calcio aggressivo con un ottimo possesso palla".

Bolchi si è poi soffermato su un aspetto che potrebbe ancora essere migliorato, i salti di fascia, come li chiama l'allenatore milanese: "Sono difficilissimi da programmare. Se uno prova a fare acquisti pronti per puntare in alto rischia anche di sbagliare e buttare un sacco di milioni. Sarebbe una scelta complicata e rischiosa. Non devono perdere la testa e farsi prendere dalla fretta: l'importante è continuare a lavorare bene come ora e aspettare la prossima occasione".

Infine un giudizio su Andrea Belotti che finalmente si è sbloccato dopo un paio di mesi senza essere riuscito a segnare: "Ha le capacità per fare la differenza nel prossimo futuro. Lui è il classico giocatore che può migliorare la squadra. Ha pagato il primo salto dal Palermo al Toro ma è allenato da un tecnico preparato come Ventura che saprà farlo crescere al meglio. Belotti può essere l'uomo del salto di fascia di cui parlavo prima".