Bianchi sul match del Meazza: "Penso che finirà in parità. Da bambino tifavo Milan, adesso però sono granata"

08.12.2018 11:58 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2649 volte
Fonte: Il Milanista
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bianchi sul match del Meazza: "Penso che finirà in parità. Da bambino tifavo Milan, adesso però sono granata"

Rolando Bianchi, neo diplomato direttore sportivo a Coverciano, ha espresso il suo pronostico per la partita di domenica sera al Meazza tra il Milan ed il Torino.

L'ex bomber granata ha ammesso il suo tifo da bambino, che adesso però è cambiato dopo l'esperienza al Toro.

“Sarà una partita per nulla facile per entrambe le squadre, in particolare per il Milan perché affronterà una squadra ben organizzata e di qualità. Poi hanno un allenatore (Mazzarri) molto bravo nel leggere le partite dal punto di vista tattico, quindi sarà molto difficile per i rossoneri", ha detto Bianchi.

Sul pronostico ha aggiunto: "Da bambino tifavo Milan, ora ho il cuore granata perché la mia storia con il Torino è stata un’esperienza bellissima per me. Dico un pareggio, che poi sarebbe un buon risultato per entrambe le squadre”.