Basha: "Mi manca l'Italia, vorrei tornarci"

25.11.2015 19:44 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Basha: "Mi manca l'Italia, vorrei tornarci"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Migjen Basha, finito il suo contratto al Torino, è tornato a giocare in Svizzera, al Lucerna, ma gli manca il campionato italiano, come ha ammesso a TMW. "L'Italia mi manca, e pure tanto. Stavo troppo bene. Sarei bugiardo a dire di no, non scorderò mai la mia esperienza lì".

E' ovvio che il suo desiderio è quello di tornare: "Non voglio rimanere in Svizzera, voglio giocare ai massimi livelli, sarebbe importante. Non sarebbe male una nuova esperienza in Italia, ne sarei molto felice".

Per Basha c'è però un appuntamento imperdibile, l'Europeo, conquistato con la sua nazionale, l'Albania, allenata dall'ex mister granata Gianni De Biasi: "Già abbiamo fatto un miracolo a qualificarci, rimarrà nella storia. Non so dove andremo, sarà dura e non avremo nulla da perdere. Questo ci deve portare a essere liberi di testa, il nostro popolo sarà ugualmente fiero".

Infine una battuta sul match di domenica scorsa, dove si sono affrontate due delle squadre in cui ha militato in Italia, Torino e Atalanta: "Vedo due squadre che stanno facendo molto bene, sono toste, difficili da affrontare". Mentre il Frosinone è arrivato in A".