Basha al Lucerna, le sue prime parole dopo il ritorno in Svizzera

13.08.2015 20:12 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Basha al Lucerna, le sue prime parole dopo il ritorno in Svizzera
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Migjen Basha è tornato in Svizzera dopo nove anni e mezzo passati in Italia, di cui gli ultimi quattro al Torino. Oggi infatti ha firmato per il Lucerna. A TMW il centrocampista di origine albanese ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo alla sua lunga esperienza italiana.

"Dopo nove anni e mezzo non è stato facile lasciare l'Italia. Sono stato veramente bene, facendo un lungo percorso dalla Lucchese fino alla Serie A. C'è stata l'avventura a Torino durata quattro anni, in cui mi sono infortunato nel momento più sbagliato che ci potesse essere, nell'anno in cui mi scadeva il contratto".

Tornare in Svizzera è una nuova sfida per l'ormai ex granata, che ha avuto contatti anche con la Turchia: "La situazione stava andando troppo per le lunghe. È arrivata l'offerta del Lucerna e non ci ho pensato su due volte. Arrivo in una squadra che ha già iniziato il campionato ed è chiaro che devo mettermi al passo dei miei compagni di squadra. Nel frattempo non sono rimasto con le mani in mano, allenandomi assieme ai preparatori".

Tornare a giocare per Basha significa sperare di rientrare nella nazionale albanese, allenata da un altro ex granata, Gianni De Biasi: "Il commissario tecnico mi ha detto che l'importante era trovare unasquadra al più presto, perché chiaramente non può convocare chi è indietro con gli allenamenti. Alla Nazionale ci tengo tantissimo, spero di tornarci".