Atalanta, Colantuono: "Abbiamo ancora molto da lavorare"

21.08.2010 10:15 di Raffaella Bon   vedi letture
Fonte: TuttoAtalanta.com
Atalanta, Colantuono: "Abbiamo ancora molto da lavorare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Mariani

"Questi vuoti sulle palle inattive non mi sono affatto piaciuti. E' pur vero che abbiamo disputato una buona gara creando parecchio là davanti, ma i meccanismi difensivi vanno affinati". E' contento ma non troppo Stefano Colantuono, alfiere della nuova Atalanta attesa a un pronto rientro nel paradiso del calcio, dopo il 2-0 sul Vicenza. Le sbavature in marcatura non sono andate giù al tecnico romano: "Ci sarà da lavorare su alcuni aspetti, non è possibile commettere errori sui calci piazzati - rincara la dose il mister ai microfoni di TuttoAtalanta.com -. Oggi ho visto avversari capaci di chiudersi come di ripartire a spron battuto, ma le difficoltà ce le siamo create un po' da soli. Marcare a zona o a uomo non è proprio uguale, dobbiamo metterci più attenzione e più lena". Sull'incontro nel complesso, sorriso a trentadue denti: "Sicuramente sappiamo come si gioca al pallone, non a caso siamo i favoriti per salire in A - chiude il Cola -. Chi mi è piaciuto di più? Mi sembra di poter parlare di una buona prova sul piano del collettivo, ma ovviamente chi ha segnato e ha creato fastidi al Vicenza dalla cintola in su oggi è stato veramente in palla. Non si vincono i campionati alla prima giornata, del resto: miglioreremo strada facendo".