Zaccarelli: "La rosa del Torino è costruita male"

20.08.2009 16:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Escl. TMW

Raffaella Bon


Il Torino non è certo partito col piede giusto in questa stagione. Il mercato non è esaltante ed è arrivata l'eliminazione in Coppa Italia. Per saperne di più abbiamo contattato in esclusiva Zaccarelli.

Domani c'è l'esordio in campionato. Che partita sarà?

"Mi aspetto che il Toro confermi le aspettative dei tifosi e che parta con il piede giusto. Il problema non è l'eliminazione dalla Coppa Italia, ma il gioco che non c'è, come ha detto Colantuono".


Il mercato? Poteva far di più il Toro?

"Prima si diceva che la rosa andasse bene così, ora si dice che manca qualcosa. Secondo me la rosa è ampia ma male assortita. Per esempio ci sono tantissime punte con le stesse qualità e continuano ad accostare attaccanti al Toro. Anche Colantuono chiede giocatori diversi".


Passiamo al Bologna. Come lo vede?

"Male sinceramente. Si pensava al cambio di proprietà che invece non c'è stato e ora chi fa il mercato si trova in difficoltà. Sarà un campionato come quello scorso ma i tifosi meritano altro".