Vagnati ha provato il colpaccio. Cavagnis: “Vuskovic? Tosto, ha fisicità e buon piede"

02.02.2021 07:17 di Redazione TG   Vedi letture
Vagnati ha provato il colpaccio. Cavagnis: “Vuskovic? Tosto, ha fisicità e buon piede"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Iacobellis

La prima a provarci è stata la Fiorentina, poi di recente un assalto dell Napoli e ora, nel mercato invernale il tentativo non riuscito del Toro. Sarebbe stato certamente un bel colpo Mario Vušković, difensore classe 2001 dell'Hajduk Spalato. Il Ds Vagnati ha offerto, secondo Tmw, 4 milioni di euro, ma i croati sanno di aver in mano un gioiello e lo venderanno la prossima estate. Ma Vuskovic è davvero così forte?

La redazione di Torinogranata ha chiesto lumi all'esperto Alberto Cavagnis, Direttore sportivo, osservatore ed ex membro dello staff dell’Udinese. “Difensore centrale croato 2001, in forza all'Hajduk, ha fatto tutte le nazionali giovanili, adesso in Under 21. Piede destro prevalente, si disimpegna anche come mediano davanti alla difesa. Pronto per la Serie A? Profilo veramente interessante, giocatore veramente ‘tosto', che ha fisicità ed un buon piede. Giocatore da Toro? Se in prospettiva si vuole puntare sui giovani potrebbe anche essere un buon profilo. I giocatori croati, così come gli sloveni, sono affidabili e possono garantirti una certa qualità. Dipende poi dalla prospettiva del Torino e da che tipo di campionati vorrà fare. Faccio l'esempio del Parma, che ha idee ben chiare in prospettiva. Sta lavorando molto sui giovani, in questo momento sta pagando dazio, per poi magari tra un paio d'anni, raccogliere frutti importanti. Se il Toro cerca un giocatore già pronto, dico che è forte, ma è un 2001 e pronto non lo è chiaramente”.