Patrignani, rispetto per i tifosi che soffrono di Toro

Il presidente del TC Pesaro scrive per TorinoGranata il suo pensiero sulla situazione attuale granata, in attesa che il mercato decolli.
26.06.2017 11:52 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Patrignani, rispetto per i tifosi che soffrono di Toro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Questa denuncia prescinde dai risultati di una campagna acquisti che puo', e assolutamente deve, portare al Toro quei giocatori che da quasi un anno Mihajlovic implora per il sospirato, e sempre rimandato, salto di qualità. Nel quale salto di qualità io voglio credere.

La denuncia riguarda invece come  troppa gente parli delle vicende granata in modo gelido e irrispettoso verso chi di Toro soffre. Quasi ogni intervento di questa gente è una pugnalata al nostro cuore.

E' una pugnalata  sentir dire che Baselli dovrà rimanere al Toro almeno per un anno.  
E' una pugnalata sentir dire che per Belotti sarebbe meglio restare un altro anno.
E' una pugnalata  sentir dire che per Belotti ( e qui non c'è la clausola) il Milan,se lo vuole,deve alzare di molto l'offerta.
E' una pugnalata che alcuni giocatori granata dicano che è chiaro che con quei guadagni Belotti deve andarsene.   Soldi,solo soldi!
E' una pugnalata che perfino il procuratore di Barreca dica che è meglio che il giocatore rimanga un altro anno "per crescere". Per crescere e poi andarsene?
Un altro anno?  E dopo? Quale futuro per noi?  Quella frase :"RIMARRA' UN ALTRO ANNO al Toro" deve essere tolta dal loro vocabolario. Tra un anno e negli anni a seguire i migliori debbono rimanere per costruire un Toro forte. E BASTA!
Tanti, troppi, non sanno cosa sia il TORO e cosa significhi la fede granata.
Per questa gente  ci vorrebbe una scuola di "granatismo"
Invochiamo dignità e soprattutto RISPETTO per quel grande popolo granata che tanto soffre per il "SUO" TORO.
E vogliamo risentire finalmente  pronunciare ( e mantenere) la parola magica: "Quel nostro campione è IN-CE-DI-BI-LE" !