ESCLUSIVE, Enea Benedetto (Taurinorum): "Avanti fino al 31 dicembre 2020. Se Cairo vuole vendere siamo qui"

02.12.2020 18:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
ESCLUSIVE, Enea Benedetto (Taurinorum): "Avanti fino al 31 dicembre 2020. Se Cairo vuole vendere siamo qui"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

TorinoGranata ha sentito in esclusiva Enea Benedetto, un rappresentante della cordata Taurinorum, già nel mondo del calcio come presidente della prestigiosa società calcistica torinese del Barcanova. Da parte della cordata c'è sempre la volontà di acquistare il Torino Fc, e Benedetto, per la cronaca, è un esperto di criptovalute, come bitcoin per intenderci.

"Proseguiamo con la cordata e insistiamo con Cairo, posso sperare, almeno l'auspico, che prima o poi decida di vendere, visto che ha detto che non resterà a vita nel Toro. Non so se riusciremo nella nostra impresa, anche se questo sarebbe il momento giusto per lui e il Toro lasciare ad altri oneri e onori", ha esordito Benedetto.

Cosa potete dire alla tifoseria sui vostri propositi?

"Saremo al massimo trasparenti davanti ai tifosi, non so se porteremo Messi, ma saremo sempre persone oneste, con a cuore la trasparenza in modo equo e sostenibile. C'è un'idea di budget, abbiamo un ROI (return of investment) che in dieci anni dovrebbe portarci ad avere una posizione sistematizzata sana, economicamente, per la società. Sempre che il Toro non retroceda".

Avete già un'idea di chi potrebbe entrare in società?

"Ci sarà un direttivo composto da un paio di rappresentanti dei tifosi, in rappresentanza dell’azionariato popolare ed un collegio di ex legend granata, con diritto di tribuna e di voto. Purtroppo non possiamo aspettare a lungo, abbiamo un mandato che scade il 31/12/ 2020. Per poter aprire una trattativa in modo armonioso potremo anche estendere la scadenza di qualche mese. Se alla scadenza Cairo non manifesterà interesse probabilmente ci chiameremo fuori".