Cioffi: "Belingheri? Un ottimo acquisto"

L'ex granata è i attesa di collocazione dopo la fine del rapporto con l'Ascoli.
02.07.2009 16:34 di Marina Beccuti   vedi letture
Cioffi: "Belingheri? Un ottimo acquisto"
TUTTOmercatoWEB.com

L'ex granata Gabriele Cioffi, da ieri libero ufficialmente dall'Ascoli ed in attesa di nuova collocazione, ha giocato quest'anno con Belingheri, il centrocampista 26enne che potrebbe vestire la maglia granata. Questo è quanto ha detto il difensore fiorentino a TorinoGranata a proposito del probabile futuro acquisto del Toro.

"Luca è un buon giocatore che non ha ancora avuto la fortuna di giocare in A. Un ottimo acquisto rapportato al valore sia umano che tecnico. Gran lavoratore, ma anche un'ottima persona. Sicuramente ha ancora ampi margini di miglioramento e soprattutto sa fare gruppo. Ma la piazza di Torino saprà dargli ancora più carica",

Per caso ti ha chiamato per chiederti consigli sul Toro?

"No, non ancora, anche perchè ci sono altre squadre su di lui, ma credo che sia fatta con il Torino, penso che alla fine giocherà con la maglia granata. E' un giocatore che consiglio non al Toro, ma a tutti, perchè si va su un giocatore dalle grandi potenzialità".

Dal primo luglio non sei più un giocatore dell'Ascoli, hai già delle richieste?

"Qualcosa si sta muovendo, ho lasciato tutto in mano al mio procuratore Marronaro. Mi chiamerà solo quando ci sarà qualche certezza in più. Io sono un tipo emotivo e poi mi agito se so che c'è una trattativa in corso".

Speri ancora di trovare spazio in serie A?

"Potrebbe anche succedere. Ma credo sia più facile in B. Non mi pongo limiti la cosa importante è trovare una società che abbia un progetto chiaro, soprattutto che possa sentirmi finalmente felice".

Possiamo dire che Mantova e Torino sono state le tue esperienze più importanti?

"Sì, due momenti determinanti della mia carriera, con il Mantova ho sfiorato la A, con il Torino vi ho esordito".

C'è ancora la possibilità chre tu possa tornare al Toro?

"No, non credo proprio".

Tu sei stato con Di Michele, pensi che possa sentirsi motivato anche in B?

"Con David ho condiviso un ritiro. Un grande giocatore, in B può essere utile. Motivazioni? Francamente per me tutti i giocatori quando scendono in campo sono motivati".

 Non possiamo che concludere con la sua frase doc: "Cioffiducia".

 

In collaborazione con Radio Beckwith