Zamparini: "La mafia lontana dal Palermo"

30.03.2009 19:16 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Radio Anch'io lo Sport
Zamparini: "La mafia lontana dal Palermo"
TUTTOmercatoWEB.com

Maurizio Zamparini ci tiene a precisare a Radio Anch'io lo Sport: "Fino a che ci sarò io, la mafia non metterà le mani sul Palermo". Zamparini si riferisce al caso dell'indagine della Procura di Palermo su presunte combine riguardanti la squadra rosanero quando militava in B, nella stagione 2002/03, dove indagato c'è l'attuale ds granata Rino Foschi.

Zamparini ha poi aggiunto: "Ho colto dei segnali e non mi riferisco solo alla legittima indagine della magistratura. Ad esempio il fango piovuto dai giornali su di noi mi è sembrato un segnale, come dire: vattene. Può essere che la mafia abbia messo gli occhi sul Palermo, ma finché ci sarò io non si avvicinerà nessuno. Non è detto però che sia io stesso ad essere preso di mira, per alcune mie iniziative commerciali private, come aprire un centro commerciale e costruire il nuovo stadio. Chissà, forse ho disturbato qualcuno".