Zaccagni, dal (vago) sondaggio granata alla Nazionale

10.11.2020 09:56 di Claudio Colla   Vedi letture
Zaccagni, dal (vago) sondaggio granata alla Nazionale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Pilastro, anche quest'anno, dell'Hellas Verona di Ivan Juric, rimasto orfano di tanti degli elementi fondamentali della passata stagione (da Amrabat a Kumbulla, da Pazzini a Rrahmani), Mattia Zaccagni, finito tra giugno e agosto nel calderone dei tanti obiettivi per il centrocampo granata, è ora stato premiato dalla convocazione in Nazionale. Sulla base di un rendimento costante, di una versatilità che lo ha portato a giostrarsi, negli ultimi tre anni, tra i ruoli di interno, di mezzala, e di trequartista.

Complice la positività del romanista Lorenzo Pellegrini, il classe '95, aggregato dell'ultima ora insieme a Ferrari (altro obiettivo d'estate granata, seguito anche con maggior interesse) e Bastoni, lo scaligero potrebbe fare il suo debutto proprio nella prima delle tre gare in programma, l'amichevole casalinga contro l'Estonia. Magari in campo insieme a Belotti e Sirigu, compagni di squadra (per ora) mancati.