Verona, Barbero: "Dobbiamo giocare al 110 per cento, correre un metro più degli altri"

10.12.2019 14:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Verona, Barbero: "Dobbiamo giocare al 110 per cento, correre un metro più degli altri"

Il preparatore atletico del Verona, il prof. Paolo Barbero, ha partecipato ad una trasmissione locale, su Telearena "Contropiede", per parlare dell'ottima condizione atletica e fisica della squadra gialloblù.

"La nostra filosofia è molto chiara: se non giochiamo al 110 per cento perdiamo da tutti. Per questo bisogna correre un metro più degli altri, vincere un contrasto in più, saltare un centimetro. A Bergamo la prestazione è stata corretta, coerente con le precedenti. Noi cerchiamo di correre insieme", ha riportato il quotidiano l'Arena.

"Di Carmine sta facendo un percorso molto positivo, come del resto quello di tutti gli altri. Io e Juric siamo cresciuti alla scuola di Gasperini. Noi guardiamo solo alla salvezza. D'altronde io la classifica di sinistra quando ero al Genoa non l'ho mai nemmeno letta", ha concluso il valido collaboratore di Ivan Juric, insieme già al Grifone.