Super-Ibra come BatiGol e Bobo Vieri. Striscia da urlo

23.11.2020 12:04 di Claudio Colla   Vedi letture
Super-Ibra come BatiGol e Bobo Vieri. Striscia da urlo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Toro non dovrà incrociare le armi con lui per un mese e mezzo circa. Zlatan Ibrahimovic, in ogni caso, si sta dimostrando il consueto asso pigliatutto, ruolo che si è cucito addosso fin dagli albori della sua carriera da professionista. Impressionanti le cifre che accompagnano queste sue prime sei partite di campionato in maglia rossonera: dieci reti, una ogni 56 minuti trascorsi in campo. Un percorso a dir poco virtuoso, fatto anche di quattro doppiette, inflitte peraltro, oltre che al Bologna, all'Inter, alla Roma, e, ieri sera, al Napoli.

Ad andare a segno in tutte e sei le prime gare disputate in campionato, erano riusciti Gabriel Omar Batistuta (1994/95), Christian Vieri (2002/03), e Krzysztof Piatek (2018/19), rispettivamente con le casacche di Fiorentina, Inter, e Genoa. Ora Ibra, da quasi quarantenne, si staglia ai vertici della classifica, con Ronaldo, Lukaku e Belotti alle spalle. Pronto a stabilire tanti nuovi record.