Set e Champions League raggiunta per l'Atalanta di Gasperini

14.07.2020 22:58 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Set e Champions League raggiunta per l'Atalanta di Gasperini

Il 4-1 del primo tempo non ha saziato i nerazzurri dell'Atalanta, che nella ripresa arrotondano il punteggio elevandolo a livello tennistico (due i gol di Pasalic, che firma così la tripletta personale). 6-2 il responso finale della gara (negli ultimi minuti accorcia Spalek), con la squadra di Gasperini che conquista una nuova, meritata, qualificazione in Champions League e, probabilmente, condanna il Brescia alla retrocessione. Da sottolineare come l'Atalanta, con i sei gol di questa sera, abbia raggiunto quota novantatre in campionato: il traguardo dei cento non è così impossibile.