Sassuolo, De Zerbi: "Non ancora maturi per vincere"

22.12.2018 19:48 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 1132 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sassuolo, De Zerbi: "Non ancora maturi per vincere"

Roberto De Zerbi ha commentato il pareggio contro il Torino del suo Sassuolo.

"Abbiamo preso un gol che potevamo evitare, tra l'altro fatto da un giocatore forte che ha fatto un gesto tecnico di livello. Abbiamo creato tanto, potevamo fare di più, ma se non abbiamo vinto significa che non siamo maturi per forzare quando dobbiamo farlo. Non abbiamo la consapevolezza vera della nostra forza, tutta la squadra trae vantaggio sempre partendo dai singoli", ha detto ai microfoni di Radio RAI.

Parlando dei singoli, il tecnico del Sassuolo ha elogiato l'autore del gol del pareggio: "Brignola adesso è in forma strepitosa, ha fatto l'Europeo con l'Under 19 e ha pagato questo all'inizio, un po' l'avevo dimenticato perché Berardi aveva bisogno che si investisse su si lui per poi darci quello che oggi ci sta dando. Davanti ha Berardi, deve solo stringere i denti perché poche persone lo stimano come me".

Un pensierino all'Europa League c'è nell'aria, anche se De Zerbi non ne parla apertamente: "Se continueremo a fare questi risultati magari ci giocheremo non il quarto posto, ma qualcosa di più della salvezza".