Samp, Mihajlovic: "Possiamo mettere in difficoltà il Torino. Cerci e Immobile da Nazionale"

02.03.2014 09:30 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: TMW
Samp, Mihajlovic: "Possiamo mettere in difficoltà il Torino. Cerci e Immobile da Nazionale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La Sampdoria è attesa dalla difficile trasferta di Torino contro i granata. L'allenatore Sinisa Mihajlovic ha presentato il match alla vigilia in conferenza stampa, queste le parole riportate dal sito ufficiale del club: "Ogni partita fa storia a sé. Ci sta perdere con Roma e Milan. Possiamo considerarlo come un fatto normale anche se ogni sconfitta brucia. Ora arriva il Torino e sarà una partita difficile. Abbiamo il problema delle squalifiche, abbiamo altri problemi e sul campo si è visto. Quando ci mancano giocatori ne risentiamo un po', ma chi ha giocato ha fatto comunque bene. Krsticic è un po' appannato fisicamente come Eder, Gabbiadini, Palombo, ragazzi che hanno speso tanto a livello mentale. Ci sta. Ci sta che siano più stanchi rispetto ad altri. Krsticic ha preso anche una botta ma si è allenato bene. Okaka sta meglio rispetto a quando è arrivato. Da Costa? Non ha bisogno di un turno di riposo. Gli arbitri? Uno che fa il lavoro dell'arbitro deve essere pronto a qualsiasi cosa. Io ho piena fiducia in loro. Rispetto a qualche anno fa, adesso penso che i direttori di gara stiano facendo bene e che possano sbagliare. Ma se sbagliano, oggi, lo fanno in buona fede. Il Torino? Si può andare a Torino e parcheggiare davanti alla porta e bloccare le ripartenze oppure giocare sapendo che puoi creare loro dei problemi. Sono una buona squadra ma li possiamo mettere in difficoltà. Cerci? Ha preso fiducia, è migliorato, è un giocatore importante. Quando giocava a Firenze lo fischiavano. Ha saputo credere in se stesso ed è diventato quel giocatore che pensavo. Lui e Immobile meritano la Nazionale e mettono in difficoltà gli avversari".