Palermo, Perinetti: "Ventura a Bari grazie a me. So come si affronta il suo modulo"

01.03.2013 11:47 di Luca Ghiano   vedi letture
Palermo, Perinetti: "Ventura a Bari grazie a me. So come si affronta il suo modulo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Il ds del Palermo, Giorgio Perinetti, parlando con gli inviati di Mediagol.it ha rivelato di sapere come si affrontano le squadre dell'attuale tecnico granata, Giampiero Ventura: "Il 4-2-4 l’ho già vissuto con Conte e non a caso quando Conte, per incomprensioni nate a Bari, non rimase portai in Serie A Ventura. Lo feci sapendo che le idee erano abbastanza simili. Poi Ventura è arrivato a Bari, fece 50 punti, la sua carriera è proseguita e questo modulo molto particolare ha riscosso successo. Domenica bisogna far salire il Toro per poter ripartire in contropiede e fare male. E´ un gioco molto dinamico a cui bisogna non abboccare e bisogna essere molto corti e attenti per colpire dove loro pensano di non poter essere sorpresi. Gasperini sta lavorando su questo”. Poi il ds rosanero conclude parlando del momento difficile dal punto di vista arbitrale in cui sono incappati i granata nelle ultime partite: "Il Toro si lamenta degli arbitri? A pensar male tante volte ci si indovina, non voglio entrare in polemica col Torino o sindacare sui problemi dei granata, magari parlano anche di statistiche veritiere però noi siamo quelli col record negativo di rigori a favore. Non è che si può forzare su un concetto quando cozza contro dei diritti anche degli altri”.