Juventus, Sarri: "Non è stata una partita semplice. Abbiamo avuto anche momenti di confusione"

04.07.2020 19:54 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Juventus, Sarri: "Non è stata una partita semplice. Abbiamo avuto anche momenti di confusione"

Sarri ha parlato a Sky Sport al termine del derby e ha ammesso che la sua squadra un po' il Toro l'ha patito.

"Non è stata una partita semplice, abbiamo raddoppiato e pensato che la partita fosse chiusa, abbiamo sbagliato noi, con qualche minuto di confusione, ma nel momento in cui le due squadre erano stanche è venuta fuori la nostra qualità. Abbiamo tenuto troppo la palla scoperta nella metà campo avversaria, dove venivamo infilati dai loro due trequartisti tra le linee, noi a centrocampo non ci siamo mossi benissimo nel finale del primo tempo. Ho cercato di sistemare le cose per la ripresa. Il mio rapporto don Dybala? E' schietto, senza nasconderci niente, non ho mai avuto nessun dubbio su di lui. E' arrivato nella convinzione che deve giocare più vicino a Ronaldo. Non pensavo che CR7 soffrisse la mancanza dei gol su punizione, ma a fine partita mi ha fatto capire il contrario, ci teneva. Cuadrado mi ha sorpreso per la disponibilità a giocare sulla linea difensiva".